WhatsApp, a breve si potrà scegliere di nascondere il proprio stato

Sulla versione beta dell’app di messaggistica istantanea più famosa in tutto il mondo troviamo una di quelle novità che fanno rumore. Infatti, chi utilizza l’app beta per Android potrà sfruttare una nuovissima funzionalità che esclude che i vari contatti possano vedere il proprio stato.

Tra le funzionalità che vengono utilizzate più di frequente all’interno dell’app di WhatsApp troviamo certamente lo stato. Un’opzione che ormai è stata inserita da qualche anno, ma ha creato spesso e volentieri discussioni e opinioni differenti tra i vari utenti: alcuni la apprezzano tantissimo, altri invece proprio non riescono a sopportarla.

WhatsApp, ecco la funzionalità per nascondere lo stato

WhatsApp è l’esempio perfetto di quanto sia stato grande il boom che app e smartphone hanno riscontrato nel corso degli ultimi anni. E che ha offerto nuove possibilità anche ad altri settori, come ad esempio quello del gioco d’azzardo, che sta facendo registrare dei numeri pazzeschi. Al giorno d’oggi l’accesso ai migliori casino online può tranquillamente avvenire anche mediante i device mobili, i qualsiasi luogo ci si trovi: è sufficiente una connessione internet e poi l’esperienza di gioco proposta sarà sempre quella delle piattaforme accessibili da web.

Tramite il proprio stato, gli utenti hanno l’opportunità di effettuare la condivisione di foto o card colorate che, nel giro di 24 ore, scompaiono. Insomma, per chi ha presente le storie su Instagram, il funzionamento è praticamente lo stesso. Basta scegliere una foto, inserire una scritta o quant’altro e per un giorno sarà visibile ai propri contatti dopo averla adeguatamente personalizzata.

Lo stato di un utente può essere visualizzato praticamente da tutti quei contatti che sono presenti all’interno della rubrica telefonica. All’interno di un’app del genere, in effetti, non è probabilmente la funzionalità più azzeccata, soprattutto se la mole di immagini temporanee dovesse essere notevole.

Nuova funzionalità anche in fase di test

Insomma, gli utenti possono provare un notevole fastidio nel trovarsi di fronte a tutte queste foto inutili ed è proprio questa la ragione per cui i tecnici dell’app di messaggistica più famosa al mondo hanno scelto di provvedere all’implementazione di una nuova funzionalità, estremamente comoda e pratica, che offra l’opportunità di andare a nascondere tali stati. Uno strumento che, per il momento, è stato proposto unicamente nella variante beta, ma che a breve potrebbe sbarcare anche nell’app tradizionale.

Il motivo per cui questa nuova funzionalità è riservata esclusivamente alla versione beta dell’app è che sta ancora attraversando una fase di test. Anche se, a dire la verità, quel numero ridotto di utenti che ha potuto sperimentarne la praticità ha già dichiarato di essere particolarmente soddisfatto di tale novità. Per usarla, è davvero un gioco da ragazzi: basta accedere nella sezione stato poi fare un tap su “nascondi”, che si trova in basso a destra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *