Antonio Conte lascia l’Inter, Zinadine Zidane lascia il Real

Due addi di panchina molto lontani e anche molto vicini, una prima squadra campione d’Italia e una squadra al secondo posto della classifica di campionato che però ha ceduto all’Italia uno dei giocatori migliori del calcio europeo e forse il più costoso, parliamo di Cristiano Ronaldo della Juventus.

Quindi possiamo ora svelare senza troppo mistero il nome dei due club: l’Inter con l’addio di Antonio Conte in contrasto con la dirigenza Zhang sulle condizioni del contratto, il Real Madrid con Zinedine Zidane che lascia ufficialmente la squadra, una scelta non discussa dalla dirigenza.

Potrebbe esserci un cambio panchine tra le due squadre? Conte al Real, Zinadine all’Inter?

È quello che si è ipotizzato e molti giornali hanno descritto come possibilità, le due squadre erano accomunate anche dall’ipotesi Allegri che però è ufficialmente il nuovo allenatore della Juventus. In circolo nella rosa dei mister quindi c’è anche Andrea Pirlo e l’ipotesi Sarri mentre il Napoli potrebbe confermare a breve Spalletti.

Quindi Inter e Real Madrid pur essendo lontane danzano in una rosa di nomi e rumor e in più sono due squadre che puntano alla Champions. Sicurmante i neroazzurri daranno del filo da torcere ai blancos incoraggiati dallo scudetto e dall’assenza di squadre italine su Coppa Campioni da molto tempo, si potrebbe aprire una sfida interessante tra Inter e Juventus di quelle mai viste e anche con il Milan.

Come incide il cambio degli allenatori sul mondo delle scommesse sportive?

Ci siamo posti questa domanda analizzando bookmakers italiani e esteri, ad esempio il sito di 22betonline.it.

Le scommesse sono a tutti gli effetti anche delle domande che si fanno su eventi e situazioni, quindi oltre che pronosticare il risultato finale di una partita si potrebbe trovare nelle piattaforme o in schedine di agenzie terrestri domande scommessa di calcio mercato.

Qualche bookmakers offre questo tipo di scommessa, in sistemi misti stile “quote scelte da quotisti e exchange” capita che siano gli stessi scommettitori a proporre un quesito da quotare nelle risposte. Come esistono domande e risposte, esiti come si dice nel gergo, sui migliori marcatori, goleador o esperti di assist, si potrebbero aprire anche domande sugli allenatori, quindi quale sarà il futuro di Antonio Conte, Zinadine Zidane e altri?

Dinamiche molto veloci e anche complesse, seguite dai giornali e anche rumoreggiate dai tanti siti di informazione, blog di appassionati e anche dai tifosi stessi. Spesso i bookmaker però sono statici e abituali, l’integrazione di scommesse fuori campo come ad esempio quelle politiche si devono considerare “quasi” una novità, soprattutto online.

L’addio a Conte e l’addio a Zidane

Comunicato ufficiale neroazzurro. FC Internazionale Milano comunica di aver trovato l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto con l’allenatore Antonio Conte. Tutto il Club desidera ringraziare Antonio per lo straordinario lavoro svolto, culminato con la conquista del diciannovesimo Scudetto. Antonio Conte rimarrà per sempre nella storia del nostro Club.

Comunicato ufficiale dei Blancos. Il Real Madrid annuncia che Zinedine Zidane ha deciso di concludere la sua esperienza come allenatore del nostro club. Ora è il momento di rispettare la sua decisione e mostrargli il nostro apprezzamento per la sua professionalità, dedizione e passione in tutti questi anni e per ciò che la sua figura rappresenta per il Real Madrid. Zidane è uno dei grandi miti del Real Madrid e la sua leggenda va oltre quello che è stato come allenatore e giocatore del nostro club. Sa di essere nel cuore del Real Madrid e che il Real Madrid è e sarà sempre la sua casa. (Fonte Fanpage)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *